Tartellette con marmellata di pere e gherigli di caldarroste

Questa ricetta è stata letta 184 volte

No votes yet.
Please wait...
Ideale per :
Dessert
Scritta da
Scritta il
Tartellette con marmellata di pere e gherigli di caldarroste

Per quando si ha voglia di dolci coccole. Anzi…di auto-coccole, sicuramente più mirate nel gusto.

  1. Scegliere la pasta frolla nel formato rettangolare e non rotondo. Srotolarla e lasciarla a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, Ricavarne 6 quadrati tagliandola a metà nel senso più lungo e poi in tre pezzi ogni striscia. Intanto abbrustolire le castagne preparando così le caldarroste. Sbucciarle togliendo bene anche la pellicina interna.. Mettere la marmellata di pere in una ciotola e inserirvi almeno 5-6 caldarroste tagliate in piccolissimi dadi irregolari. Mescolare. Inserire in ogni formina un quadratino di pasta frolla e al centro mettere una o più cucchiaiata di marmellata con le caldarroste.
  2. Preparare così tutte le formine. Tagliare a metà le altre castagne e posizionarne una al centro di ogni dolcetto.
  3. Mettere a cuocere in forno, a 170° per circa 20 minuti. Estrarre le tartellette dagli stampi, lasciarle raffreddare e consumarli a fine pasto. O a merenda.
  4. NOTA: per preparare queste facile e golose tartellette ho utilizzato la marmellata di pere con cioccolato e whisky da me realizzata. In alternativa usare la marmellata di pere.