Penne con zucchine gamberetti pomodorini e panna

Questa ricetta è stata letta 706 volte

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...
Tempo di Preparazione
30 Minuti
Tempo di Cottura
15 Minuti
Difficoltà
Facile
Portate
2 Persone
Ideale per :
Pranzo
Scritta da
Scritta il
3 Cucchiai
Panna da cucina
1 Unità
aglio
200 g
Penne
12 Unità
Pomodorini
150 g
Gamberetti
2 Unità
Zucchine
Penne con zucchine gamberetti pomodorini e panna

Le penne con gamberetti zucchine pomodorini e panna sono un piatto tipicamene estivo. Un primo piatto leggero, elegante e gustoso che mette tutti d’accordo e di buon umore a tavola.

Per chi è intollerane al lattosio o è solo un po’ attento alla linea si può omettere la panna sistituendola alla crema con semplice acqua di cottura o aggiungere un foraggio spalmabile.

Si possono omettere anche i pomodorini per fare una versione white e al posto dei gamberetti usare i gamberoni,  ottenendo così un gusto più deciso, meno delicato ma comunque in piatto d ‘ effetto.

Oppure infine per renderlo ancora più economico sostituite I gamberi col tonno in scatola sempre presente nelle nostre dispense

  1. Fare rosolare, in un ampia padella , l' aglio in abbondante olio. Quando sarà ben dorato, toglietelo. Nel frattempo, pelate col pelapatate le zucchine e lavatele con cura , asciugatele , prendete un tagliere e tagliatele a rondelle o a dadini (a vostra discrezione).
  2. Buon appetitoQuando le zucchine saranno quasi cotte, aggiungere i pomodorini precedentemente lavati e tagliati in 4 e farli ammorbidire. Aggiustate di sale e pepe. Per chi ama i gusti vivaci al posto del pepe si pu? mettere il peperoncino. In seguito sgusciate i gamberetti, togliete il filamento nero, lavateli con cura sotto l' acqua corrente, scolateli, asciugateli e aggiungete lo a zucchine e pomodorini.
  3. Fate insaporite bene il tutto, aggiustare di sale e unite il mezzo bicchiere di vino bianco. Fate sfumare a fiamma alta e portate a cottura. Prendete met? del condimento e versatelo in un contenitore dai bordi alti e frullatelo col mixer ad immersione per creare una cremina densa e omogenea, a cui aggiungere te un paio di cucchiai di panna da cucina.
  4. Nel frattempo mettete dell ' acqua salata a bollire e fate cuocere le penne al dente in quanto ultimeranno la cottura in padella. Scolate le penne, conservando un po' d 'acqua di cottura che aggiungerete solo se la pasta risulta colloca. Amalgamate con fiamma viva la pasta in padella aggiungendo anche la crema ottenuta col mixer. Servite ben caldo con una manciata di prezzemolo tritato e accompagnando il piatto con un buon bicchiere di vino bianco. Buon appetito

Non ci sono ancora commenti, sii il primo !

Lascia un commento

Nota: I Commenti sul sito riflettono le opinioni dei rispettivi autori, e non necessariamente le opinioni di questo portale web. I membri sono pregati di astenersi da insulti, parolacce e da espressione volgari. Ci riserviamo il diritto di cancellare qualsiasi commento senza preavviso o spiegazioni.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono firmati con

*
*