Frullato di mela variegato con crema nocciola

Questa ricetta è stata letta 114 volte

No votes yet.
Please wait...
Tempo di Preparazione
10 Minuti
Tempo di Cottura
5 Minuti
Difficoltà
Facile
Portate
2 Persone
Ideale per :
Colazione
Scritta da
Scritta il
3 Cucchiai
Miele
1 Unità
Mele
2 Cucchiai
Crema nocciole (tipo Nutella)
200 g
Latte
Frullato di mela variegato con crema nocciola

Perfetto per la colazione, se si vuole affrontare la giornata con un carico di energia. Ottimo anche quando ci assale quel desiderio sfizioso di un certo non so che. Gradito dai adulti e dai piccoli.

  1. Anche in inverno si gradiscono i frullati. Sono ottimi a temperatura ambiente, basta lasciare per qualche ora gli ingredienti fuori dal frigorifero o addirittura leggermente intiepiditi, ma solo leggermente. Perfetti a merenda se accompagnati da piccoli e deliziosi dolcetti, tipo i baci di dama o piccole meringhe.
  2. Lasciare la crema nocciola a temperatura ambiente in modo da farla ammorbidire. Lavare la mela. Tagliarla in 4 spicchi e togliere sia la buccia che il torsolo centrale. Tagliare gli spicchi in piccoli pezzi e trasferirli nel bicchiere del frullatore ad immersione.Dare una prima e veloce frullata mettendo un piccola quantità del latte.
  3. Unire il miele, il latte rimasto e frullare ancora. Con un cucchiaio “sporcare” le pareti dei bicchieri con la crema nocciola ammorbidita. Mettervi il frullato di mela. Decorare la superficie con la cannella ed altra crema di nocciola. Servire il frullato con una cannuccia ed un cucchiaino. Accompagnare con piccoli dolcetti.